• Cos’è un Avvalimento? Per Avvalimento si intende la facoltà di un’impresa (detta AVVALENTE) di soddisfare la richiesta relativa al possesso dei requisiti di carattere economico, finanziario, tecnico ed organizzativo, avvalendosi dei requisiti di un’altra impresa (detta AUSILIARIA), la quale, si impegna a metterli a disposizione per il tempo necessario.
  • Perché l’Avvalimento? Si può ricorrere all’istituto dell’avvalimento in sede di gara; in occasione dell’Attestazione SOA o per la partecipazione a gare di servizi (pulizie, mense, etc.)

Il concorrente può avvalersi di una sola impresa ausiliaria per ciascuna categoria di qualificazione. In relazione a ciascuna gara non è consentito, a pena di esclusione, che della stessa impresa ausiliaria si avvalga più di un concorrente e che partecipino sia l’impresa ausiliaria che quella che si avvale dei requisiti. Il contratto è in ogni caso eseguito dall’impresa che partecipa alla gara (ausiliata).

Relativi CEL e attestati saranno riconosciuti alle partecipanti.

  • La procedura: ogni partecipante che intende essere ammesso a gara tramite avvalimento dovrà necessariamente presentare documentazione su tutto ciò che riguarda il proprio ricorso all’avvalimento stesso:

1) Attestazione firmata del rappresentante che attesti l’effettivo avvalimento dei requisiti necessari per la partecipazione alle gara con ulteriore puntuale indicazione degli stessi e dell’impresa ausiliaria;

2) Dichiarazione che attesti il possesso dei requisiti di ordine generale come specificati dall’art. 38 del codice dei contratti pubblici;

3) Dichiarazione di un rappresentante dell’impresa ausiliaria in grado di impegnare la società che a seguito dei poteri conferiti, attesti il possesso dei requisiti di ordine generale, tecnici ed economici come presente in oggetto di avvalimento;

4) Dichiarazione incondizionata ed irrevocabile dell’impresa ausiliaria obbligata da quel momento in poi verso il concorrente e verso la stazione appaltante che diviene in virtù di ciò nella disponibilità di avvalersi delle risorse dell’impresa laddove ne sia in mancanza o carenza.

5) Dichiarazione dell’imprese ausiliaria che attesti la non partecipazione, in qualità di concorrente, alla medesima gara;

6) Contratto, in virtù del quale l’ausiliaria si impegna nei confronti dell’ausiliata a fornire tutti i requisiti oggetto del medesimo contratto, che fornisce il diritto alla ditta ausiliata di accedere alle risorse necessarie per svolgere al meglio l’appalto indicato.

Affidati a Qualifica Group: ad oggi disponiamo di più di 150 ausiliarie in tutti i settori, specializzandoli sempre di più per offrire avvalimenti sicuri.

Approfondisci la tematica
Settori e Servizi 

Contattaci





FondiAvvalimentiCertificazioni ISOSicurezza 81/08Preparazione GareRami d'aziendaOperazioni straordinarieConsulenza legale

News

Sblocca_cantieri

SBLOCCA CANTIERI : E’ LEGGE .

Tutte le novità introdotte del D.Lgs. 32/2019 Lo ‘sblocca cantieri’ è diventato legge. Il provvedimento contiene disposizioni per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l’accelerazione ...
Informati
37001

UNI ISO 37001 : La certificazione anti corruzione

la certificazione europea anti corruzione : iso 37001
Informati
segnaletica stradale

“Corsi per Lavoratori/Preposti addetti alla segnaletica stradale”

L’entrata il vigore del DM 22/01/2019 individua, ai sensi dell'art. 161, comma 2-bis, del D.Lgs 81/2008 i criteri generali di sicurezza relativi alle procedure di ...
Informati
sblocca cantieri

Ufficializzato il decreto ” Sblocca Cantieri”

E’ stato ufficializzato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto legge 18/4/2019 n. 32 definito come decreto “sblocca-cantieri”. Per semplificare la notevole burocrazia che esiste ormai da ...
Informati

DPI: novità e sanzioni

nuove norme in materia di Dispositivi di protezione individuale
Informati
Chiama
WhatsApp
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: