CCIAA NAPOLI: PUBBLICATO BANDO PER CERTIFICAZIONI

Camera-di-commercio-Napoli_news

Emesso un nuovo bando da parte della CCIAA di Napoli. La Camera di Commercio del capoluogo partenopeo ha appena pubblicato un nuovo bando per l’erogazione di voucher per spese di adozione e/o implementazione di sistemi di certificazione volontaria da parte delle PMI nella provincia di Napoli. Nel dettaglio, si tratta di contributi a favore delle imprese che sostengono spese relative alle certificazioni volontarie di prodotto e di processo.

Qualifica Group è in grado di supportare, coadiuviare e guidare tutte le aziende che vogliano aderire al bando e riceverne i contributi previsti.

Il bando, che prevede l’emissione di voucher a parziale copertura dei costi sostenuti dalle imprese fino ad un massimo di €6.000 (50% del valore complessivo dell’intervento), detta le seguenti linee guida:

  • I possibili beneficiari: le imprese che abbiano sede o unità locale, cui è riferita l’attività oggetto del contributo, iscritte al Registro Imprese/REA della Camera di Commercio di Napoli, attive ed in regola con il versamento dei diritti camerali, secondo i criteri di cui alla Determinazione del Commissario Straordinario, con i poteri della Giunta Camerale, n. 50 del 13/05/2016 ed, inoltre, attive al momento della presentazione della domanda di contributo;
  • Spese e certificazioni ammissibili: sono ammissibili a contributo le spese connesse all’adozione e/o implementazione dei seguenti Sistemi di Gestione:
    • Qualità: secondo la UNI EN ISO 9001: 2015 – Sistemi di gestione per la qualità;
    • Sicurezza delle informazionisecondo la norma ISO/IEC 27001:2013;
    • Ambiente: secondo la UNI EN ISO 14001: 2015 – Sistemi di gestione ambientale – Requisiti e guida per l’uso;
    • Salute e Sicurezza sul Lavoro: secondo la OHSAS (Occupational Health and Safety Assessment Specification) – 18001: 2007;
    • Sicurezza alimentaresecondo la UNI EN ISO 22000: 2005 – Sistemi di certificazione della sicurezza alimentare;
    • Agroalimentare: secondo laUNI 22005: 2008– Certificazione del sistema di rintracciabilità nelle filiere agroalimentari;
    • Etica: secondo la norma SA (Social Accountability) SA8000:2014 (Responsabilità sociale d’impresa) – Certificazione del grado etico e della responsabilità sociale di un´azienda;
    • Anticorruzione: secondo lo standard UNI EN ISO 37001:2016.
  • Fondi a disposizione: le risorse finanziarie che la Camera di Commercio di Napoli mette a disposizione delle imprese con il presente bando ammontano ad €1.500.000,00 (unmilionecinquecentomila/00 euro);
  • Termini di domanda? Le domande dovranno essere inviate esclusivamente mediante l’utilizzo della procedura telematica (completamente gratuita) dalle ore 9.00 del giorno 10/09/2018 alle ore 19.00 del giorno 09/11/2018;
  • Modalità di invio domanda: la presentazione della domanda per fruire dei contributi previsti dal bando in materia di certificazioni volontarie, avviene mediante la compilazione di un modulo base generato dal sistema Webtelemaco collegandosi al sito: http://webtelemaco.infocamere.it

Scarica il bando