• Home
  • news
  • Il D. Lsg 231-01: tutti i vantaggi

Il D. Lsg 231-01: tutti i vantaggi

Il D. Lgs1 231-01 introduce nell’ordinamento italiano la responsabilità amministrativa delle persone giuridiche per reati commessi da figure di vertice o subordinate. Il decreto in oggetto estende i suoi effetti al patrimonio dell’ente, tutelandolo.
In caso di reati commessi dalle figure interne al proprio assetto aziendale, infatti, l’azienda che dimostri di aver adottato ed implementato correttamente il Modello Organizzativo 231-01, fruisce dei seguenti vantaggi:
– evitare sanzioni di natura pecuniaria;
– evitare sanzioni di natura interdittiva (ad esempio revoca di autorizzazioni, divieto di contrattare con la P.A., eslcusione da agevolazioni e finanziamenti, interruzione dell’attività).
Ogni azienda che voglia adottare un proprio Modello Organizzativo, di gestione e di controllo conforme ai requisiti del 231-01, deve necessariamente predisporre un Organismo di Vigilanza. All’art. 6.1 lett b), il D.Lgs. 231-2001, prevede come obbligo, infatti, la costituzione di un organismo di controllo, che sia professionale ed indipendente, e che abbia uno scopo preciso e definito: vigilare sul rispetto del Modello Organizzativo 231-01 in tutti i suoi aspetti.
I reati previsti dal d. lgs. 231-01:
  1. Falsità in monete;
  2. Criminalità organizzata;
  3. Reati contro la Pubblica Amministrazione;
  4. Violazione Proprietà Intellettuale;
  5. Reati in materia di sicurezza;
  6. Violazione marchi e brevetti;
  7. Reati ambientali;
  8. Terrorismo;
  9. Reati contro l’industria ed il commercio;
  10. Terrorismo.
Tutti i vantaggi di una corretta implementazione del modello 231-01
1. Controllare i costi legati alla commissione dei reati;
2. Migliorare la propria brand reputation;
3. Accrescere la fiducia degli stackeholders;
5. Creare vantaggio competitivo rispetto ai competitor;
7. Diminuire il rischio di infortuni sul lavoro, malattie professionali, ecc.
Interazione con gli altri sistemi aziendali
Il Modello Organizzativo 231-01, può essere integrato insieme ad altri Sistemi di Gestione presenti in azienda.
Pertanto il suddetto modello può essere adottato in linea con il sistema di gestione qualità ed ambientale (ISO 9001, ISO 14001, regolamento EMAS, Certificazione Etica SA 8000, Sicurezza sul lavoro 81/2008, OHSAS 18001), legge  Privacy (D. Lgs. 196/2003, GDPR, ed altri.)

Contattaci per saperne di più


Chiama
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: