fbpx

Stai visualizzando:

/Linee guida sull’utilizzo dei cookies

Linee guida sull’utilizzo dei cookies

A far data dal 09 Gennaio 2022 sono in vigore le Nuove Linee Guida sui Cookies emanate dal Garante della Privacy il 10 Giugno 2021.

Ad esse dovranno conformarsi tutti i Siti Web.

L’Autorità Garante indica quali regole applicare alle Operazioni di Lettura e Scrittura all’interno di un Terminale Utente con specifico riferimento all’utilizzo non solo dei cd Cookies ma anche degli altri Strumenti di Tracciamento. 

Ciò è finalizzato ad indicare le giuste Modalità di Acquisizione del Consenso On-line degli Interessati.

Sulla scorta del Consenso prestato, si deve garantire che sul dispositivo dell’utente non vengano installati Cookie diversi da quelli cd tecnici ne altri Mezzi di Tracciamento.

L’obiettivo finale è rafforzare il Potere Decisionale degli utenti circa l’uso dei loro Dati Personali di Navigazione On-line. 

Punto fondamentale della Nuova Norma è l’Acquisizione del consenso tramite i cd Banner, che devono prima di ogni altra cosa fornire un’Informativa adeguata alle Finalità di Trattamento.

Quanto appena detto non vale per i Siti Web che utilizzano esclusivamente Cookie Tecnici, in  quanto gli stessi non prevedono un Consenso esplicito.

Caratteristiche Principali del Banner che devono essere presenti:

  • In alto a destra deve esserci un Pulsante di Chiusura dello stesso contrassegnato da una “X”.
  • La Chiusura del Banner, senza effettuare scelte, fa proseguire la Navigazione Web con le impostazioni di default, e ciò anche in assenza di Cookie o altri Strumenti di Tracciamento diversi da quelli Tecnici.
  • L’indicazione che il sito utilizza Cookie Tecnici e, in caso di Prestazione del Consenso, anche Cookie di Profilazione o altri Strumenti di Tracciamento.

Tutto ciò, indicando le relative Finalità (cd “Informativa Breve”).

  • Il link alla Privacy Policy contenente l’Informativa Completa e Chiara.
  • Un Comando che renda possibile prestare il proprio Consenso, accettando il posizionamento di tutti i Cookie o l’impiego di eventuali altri Strumenti di Tracciamento.
  • Un link di collegamento ad una specifica area ove sia possibile selezionare, in modo analitico, soltanto le Funzionalità, i Soggetti cd Terze Parti (il cui elenco deve essere tenuto costantemente aggiornato) ed i Cookie, anche raggruppati per Categorie Omogenee, al cui utilizzo l’Utente scelga di acconsentire.

Al fine di garantire che gli Utenti non siano influenzati da una configurazione dei pulsanti e dei colori che possano indurli a compire scelte inconsapevoli, il Garante impone l’esigenza di utilizzare Comandi e Caratteri di uguali dimensioni, enfasi e colori, che siano ugualmente facili da visionare e utilizzare.

Inoltre, almeno che non intervengano significative Modifiche Tecniche e/o Normative, il Banner non va riproposto allo stesso Utente per almeno 6 mesi.

Il Consenso deve essere espresso mediante un Atto Positivo ed Inequivocabile come potrebbe essere la selezione di un’apposita casella.

L’Azione dell’Utente deve essere attiva, di opt-in e mai di opt-out, e il cd “Silenzio” (o la preselezione di caselle) non può mai essere idonea a configurare una valida Prestazione di Consenso.

Le Linee Guida, sulla scia del provvedimento dell’EDPB, citano fra le Modalità di Raccolta del Consenso lo “Scrolling” e il “Cookie Wall”.

Lo “Scrolling”, è di per sé inidoneo alla raccolta del Consenso, diventa valido se inserito in un processo più articolato mediante il quale l’Utente sia in grado di generare un evento che risulti documentabile dal server del sito.

Il “Cookie Wall” è tendenzialmente illecito, ma può essere consentito per la raccolta del Consenso in ipotesi (da valutare caso per caso) nelle quali il Titolare del trattamento offra all’Interessato la possibilità di accedere ad un contenuto o un servizio equivalenti, senza prestare il consenso all’Installazione dei Cookie.

Nel footer del sito, vi deve essere un link con l’indicazione “Rivedi le tue scelte sui Cookie” in cui gli utenti possono modificare, in positivo o in negativo, le scelte già effettuate sui Cookies.

In ciascuna pagina del dominio, eventualmente pure accanto al link all’area dedicata alle scelte, è necessario porre un segno grafico, una icona o altro accorgimento tecnico che indichi, anche in modo essenziale, lo stato dei consensi in precedenza resi dall’utente consentendone, dunque, in ogni momento l’eventuale modifica o aggiornamento.

Nel caso di accesso a pagine che richiedano l’uso di credenziali di autenticazione o di accesso, bisogna specificare che, accettando i cookies, il tracciamento può essere effettuato attraverso l’analisi incrociata dei comportamenti tenuti tramite l’utilizzo di diversi dispositivi.

Le informative, brevi e complete, devono essere fruibili anche da parte di coloro, che, a causa di disabilità, fanno uso di tecnologie assistive o configurazioni particolari.

Per il periodo vacante, tra l’Emanazione delle Linee Guida e l’effettiva entrata in vigore delle stesse, l’Autorità Garante ha stabilito che i consensi ottenuti prima del 20 luglio 2021 saranno validi a patto che siano conformi alle caratteristiche richieste dal GDPR e che al momento della loro acquisizione, siano stati registrati e siano dunque documentabili.

Vuoi risolvere tutti i tuoi problemi di adempimento privacy e raccogliere i vantaggi di una gestione adeguata dei consensi? Compila il form e un nostro esperto ti contatterà.

divisore

Contattaci

Credito d’imposta fino al 50% per acquisto beni per un massimo di 2,5 milioni di euro