Lavora con noi

My Qualifica
Accedi/Registrati

Stai visualizzando:

/Corsi Alimentarista + SMA-SAB

Corsi Alimentarista + SMA-SAB

la norma

la norma

Chiunque operi nel settore degli alimenti, dalla produzione alla commercializzazione, deve aver frequentato un apposito corso di formazione utile a impartire nozioni sulla corretta gestione degli alimenti.

I corsi per Alimentarista (ex Libretto Sanitario) sono stati introdotti a seguito della risoluzione dell’O.M.S. n.785/89, che evidenziava come gli accertamenti sanitari periodici per l’ottenimento del Libretto Sanitario non fossero sufficienti ad abbassare il rischio di trasmissione delle malattie trasmissibili attraverso gli alimenti, obiettivo raggiungibile in maniera più efficace attraverso un mirato percorso formativo e di aggiornamento continuo degli addetti.

I corsi sono suddivisi in base alle mansioni e al livello di rischio di ciascuna di esse. In regione Campania sono identificati due livelli di rischio, oltre quello per Responsabile di industrie alimentari, con validità triennale.

la NOSTRA PROPOSTA

LA NOSTRA PROPOSTA

Qualifica Group è in grado di affiancare i suoi clienti durante l’iter formativo con docenti qualificati per l’ottenimento dei relativi attestati.

Sanzioni

Sanzioni

Il D.Lgs. 231 del 15/12/2017 determina l’applicazione di sanzioni amministrative nei confronti dell’operatore del settore alimentare, le stesse partono da 500,00€ fino a 40.000,00€ per ogni singola non conformità riscontrata.

Corso SMA-SAB

Corso SMA-SAB

Il corso per somministrazione di alimenti e bevande SMA-SAB (ex REC) è un requisito obbligatorio per gli aspiranti commercianti che intendono avviare o gestire imprese di tipo alimentare che includono la vendita e/o la somministrazione.

Il percorso formativo offre conoscenze in merito alla normativa in materia di igiene degli alimenti e fornisce importanti nozioni sulla gestione di un esercizio commerciale e sui requisiti igienico sanitari dello stesso. 

Tale corso non ha una scadenza pertanto una volta acquisito, non necessita di aggiornamenti.

Potrebbe interessarti anche

Contattaci

Credito d’imposta fino al 50% per acquisto beni per un massimo di 2,5 milioni di euro