Lavora con noi

My Qualifica
Accedi/Registrati

Stai visualizzando:

/Piano Operativo di Sicurezza

Piano Operativo di Sicurezza

la norma

la norma

Il Piano Operativo di Sicurezza (POS) è un documento obbligatorio per tutte le imprese esecutrici di un cantiere edile, comprese quelle che lavorano in subappalto. Il documento deve contenere una serie di informazioni, in riferimento ai contenuti minimi richiesti dal D.Lgs. 81/08, ivi comprese le valutazioni specifiche delle fasi di lavoro e dei Rischi derivanti, ai quali i lavoratori sono esposti.

la NOSTRA PROPOSTA

LA NOSTRA PROPOSTA

I nostri tecnici predispongono i Piani Operativi di Sicurezza tenendo conto, inoltre, della valutazione dei rischi per lavoratori dell’impresa, delle misure di prevenzione e protezione da adottare e dell’organizzazione della sicurezza dell’impresa.

I tecnici qualificati di Qualifica Group, inoltre, possono predisporre, oltre al Piano Operativo di Sicurezza, anche tutta la documentazione a corredo necessaria per l’organizzazione dei cantieri temporali e mobili, sia direttamente legati alle aziende che ai dipendenti delle stesse, per la regolare autorizzazione degli stessi.

Sanzioni

Sanzioni

Per la mancata redazione del POS, è previsto l’arresto da tre a sei mesi o ammenda da 3.071,27 a 7.862,44 €. L’ammenda è ridotta da 2.457,02 a 4.914,03 €, qualora il POS manchi di uno degli elementi minimi di cui all’allegato XV del D.Lgs. 81/08.

Potrebbe interessarti anche

Contattaci

Credito d’imposta fino al 50% per acquisto beni per un massimo di 2,5 milioni di euro